Oggi è sab 21 ott 2017, 1:17



Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
 Lingua originale? 
Autore Messaggio
Spirit in the Night
Spirit in the Night

Iscritto il: mer 4 gen 2012, 13:44
Messaggi: 527
Località: la Capitale
Rispondi citando
Messaggio Re: Lingua originale?
Nessun costipato che dica qualcosa, qualcosina sul libro...mmmh...un po' strano no?

_________________


[vimeo][/vimeo]
la vita é troppo breve per non amare Bruce Springsteen


mar 8 nov 2016, 23:45
Profilo
Spirit in the Night
Spirit in the Night
Avatar utente

Iscritto il: dom 19 lug 2009, 16:18
Messaggi: 1137
Rispondi citando
Messaggio Re: Lingua originale?
big man ha scritto:
Nessun costipato che dica qualcosa, qualcosina sul libro...mmmh...un po' strano no?

A dir la verità, mi sembra che qui nessuno dica niente su niente.

Comunque lo sto leggendo in inglese, piano piano, sono a metà. Molto bello, specie la prima parte, dove si sente l'odore del Jersey Shore su ogni pagina. Pochi spettegolamenti e tanto vero Bruce, uno che, per dire, spende pagine su pagine a magnificare i vecchi, misconosciuti eroi del Lungomare.

Ad uno dei quali (Walter Cichon dei Motifs) aveva già dedicato una delle sue migliori (e meno citate) canzoni degli ultimi 20 anni: The Wall.

http://www.rollingstone.com/music/lists ... n-19691231

_________________
"Il rock and roll è una musica che fa paura. Non è posato, non è innocuo, e non ha davvero NULLA a che fare con i soldi. E' fuoco. E' carattere. E' mandare affanculo il mondo"


mer 9 nov 2016, 22:18
Profilo
Spirit in the Night
Spirit in the Night
Avatar utente

Iscritto il: dom 19 lug 2009, 16:18
Messaggi: 1137
Rispondi citando
Messaggio Re: Lingua originale?
In aggiunta al mio post precedente...


_________________
"Il rock and roll è una musica che fa paura. Non è posato, non è innocuo, e non ha davvero NULLA a che fare con i soldi. E' fuoco. E' carattere. E' mandare affanculo il mondo"


mer 9 nov 2016, 23:20
Profilo
Spirit in the Night
Spirit in the Night
Avatar utente

Iscritto il: dom 19 lug 2009, 16:18
Messaggi: 1137
Rispondi citando
Messaggio Re: Lingua originale?
Ho ripreso in mano la bio, ripercorrendone i passi che avevo evidenziato alla prima lettura. Mi sembra un libro scritto avendo molto presente il pubblico cui è destinato (non è scontato: ad esempio quella di Dylan va CONTRO il pubblico cui è destinata...quella di Neil Young - deliziosamente squinternata - il pubblico non lo considera proprio...ognuno secondo il proprio consueto stile del resto). Il solito generoso Bruce, che vuol far "star bene" la sua gente.

Riprendo una cosina dal capitolo 72, che ho sottolineato tre volte, anche perchè son cose che nessuno dice più ormai...

"...se è possibile mandare in rovina il cittadino medio senza essere chiamati a risponderne, allora il gioco è finito e il sottile velo della democrazia si rivela per ciò che è in realtà: una plutocrazia con radici sempre più salde".

Parlava di Wrecking Ball e della sua delusione rispetto al fatto che, al di là del successo di vendite, comunque nessuno si fosse filato il messaggio di fondo dell'album. Sul quale album Bruce al solito ha lavorato in profondità. We Are Alive, per dire, da sola necessiterebbe di un indice delle fonti.

"Una voce gridava, mi hanno ucciso in Maryland nel 1877
Durante lo sciopero dei ferrovieri;
a me invece mi hanno ucciso nel 1963,
una domenica mattina, a Birmingham.
A me invece mi hanno ucciso l'anno scorso, mentre attraversavo il deserto,
dopo aver lasciato i miei figli a San Pablo
".

Da Badlands di Portelli, istruzioni per l'uso:

"I clandestini che muoiono attraversando il confine e le quattro bimbe nere uccise da una bomba razzista in Alabama nel '63 sono ben presenti alla coscienza dell'America contemporanea. Ma chi ha mai sentito parlare dello sciopero dei ferrovieri del 1877, il primo grande sciopero insurrezionale della storia americana, le centinaia di morti negli scontri con la polizia, i soldati che gettano le armi e fraternizzano coi lavoratori, le truppe richiamate dal fronte per sparare agli scioperanti...tutto questo non sta nei libri di scuola...bisogna andarselo a cercare..."

Ma chi è che ormai ascolta musica con la necessaria attenzione? Vale la pena continuare a cercare di rapportarsi con una massa ormai totalmente alienata da sè stessa, incapace di recepire contenuti anche solo minimamente complessi?

Certo chi continua a provarci è ammirevole...e Bruce direbbe che questa è appunto la sua "job description", il suo "mansionario" (neanche il suo "lavoro", proprio il suo "mansionario"!). Però...


_________________
"Il rock and roll è una musica che fa paura. Non è posato, non è innocuo, e non ha davvero NULLA a che fare con i soldi. E' fuoco. E' carattere. E' mandare affanculo il mondo"


mar 11 lug 2017, 19:23
Profilo
Pony Boy
Pony Boy
Avatar utente

Iscritto il: ven 23 gen 2009, 11:38
Messaggi: 356
Località: Padova
Rispondi citando
Messaggio Re: Lingua originale?
Grande album, wreking ball... magari non una delle sue vette creative, ma certamente un lavoro con un'idea alla base e un filo conduttore... come quasi sempre, del resto, quando è "incazzato"...


mer 12 lug 2017, 21:12
Profilo
Spirit in the Night
Spirit in the Night
Avatar utente

Iscritto il: dom 19 lug 2009, 16:18
Messaggi: 1137
Rispondi citando
Messaggio Re: Lingua originale?
felipe ha scritto:
Grande album, wreking ball... magari non una delle sue vette creative, ma certamente un lavoro con un'idea alla base e un filo conduttore... come quasi sempre, del resto, quando è "incazzato"...

Già così, e non considerando i dischi "solisti", per me il suo meglio da The River in poi. Con un produttore vero alle spalle, e quindi con 2/3 pezzi (non all'altezza del resto) e una tonnellata di stupidi effetti da studio in meno, sarebbe un capolavoro. Ma del resto quando mai il nostro ha avuto (o voluto) un produttore vero alle spalle?

Il punto dolente su cui batte Bruce nella bio è comunque la sostanziale sordità del pubblico (specie americano) rispetto a ciò che più gli premeva comunicare con quell'album. Se tu sei una leggenda come Bruce Springsteen, scrivi un pezzo come Jack Of All Trades, e manco si apre un dibattito, allora la battaglia è persa. O forse va combattuta con altri mezzi...

_________________
"Il rock and roll è una musica che fa paura. Non è posato, non è innocuo, e non ha davvero NULLA a che fare con i soldi. E' fuoco. E' carattere. E' mandare affanculo il mondo"


mer 12 lug 2017, 21:52
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010